Call Us: +39 0377 220 666

SICUREZZA SUL LAVORO: sensori antincendio wireless.

Nonostante normative sempre più articolate in materia di sicurezza lavoro, gli incendi nelle imprese sono purtroppo ancora  frequenti. I motivi scatenanti possono essere diversi e talvolta complicati da indagare, mentre i risultati sono sotto gli occhi di tutti: sicurezza dei lavoratori in grave pericolo, produzioni in fumo, danneggiamenti alla struttura con conseguente blocco della attività e, molto spesso, danni all’ambiente circostante.

È di pochi giorni fa, il 17 ottobre 2014, la notizia di un incendio in una fabbrica di detersivi nella zona industriale di Villabate. Oltre ai danni in azienda, le fiamme hanno creato problemi di sicurezza all’area limitrofa a causa di fusti chimiciincendio_fabbrica investiti dalle fiamme.

Paura per l’ambiente un mese fa anche nella zona industriale di Nola, dove il 16 settembre 2014, un incendio ha ridotto in cenere una fabbrica tessile e ha provocato una nube tossica che ha reso irrespirabile l’aria e ha fatto temere la contaminazione dei terreni.

A Sulmona, solo qualche mese prima – il 17 luglio – un rogo è divampato in una fabbrica di smaltimento di pneumatici esausti. Oltre ai danni economici, anche in questo caso, si è temuto per la salute dei cittadini e la sicurezza dell’ambiente a causa di una colonna di fumo nero che si è alzata in cielo per oltre 100 metri, sovrastando tutta la zona industriale.
Altri incendi hanno segnato la comunità molto più tragicamente come a Torino nel 2007 o a Prato nel 2013.

Rispettare le normative è fondamentale per poter prevenire e intervento in modo rapido ed efficace. Le norme che regolano la sicurezza sui luoghi di lavoro in materia di antincendio sono comprese principalmente in due testi di legge: il Testo Unico DLgs 81/08 e il DM 10/03/1998.
Nel decreto del 1998 art. 3, è indicato che il datore di lavoro adotta le misure finalizzate a:
a) ridurre la probabilità di insorgenza di un incendio
b) realizzare le uscite di emergenza
c) realizzare sistemi di segnalazione incendio
d) assicurare l’estinzione degli incendi
e) garantire l’efficienza dei sistemi di protezione antincendio
f) fornire ai lavoratori una adeguata informazione e formazione sui rischi incendio

Normative antincendio necessarie in un Paese che nel 2013 ha contato 1243 interventi dei Vigili del Fuoco in aziende varie, 858 in ristoranti, mense e simili, 960 in altri esercizi commerciali (dati tratti dall’Annuario Statistico del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco 2014).

Essere in regola è un obbligo, sia per prevenire gli incendi che per intervenire prontamente in caso di necessità. Molte cause, infatti, sono imprevedibili per le aziende.

grafico_incendi

Quando divampa un incendio, in poco tempo la temperatura degli ambienti aumenta e il fumo invade l’area circostante rendendo difficoltosa l’evacuazione o, addirittura, causando la morte per asfissia e intossicazione.

Oggi la tecnologia offre un valido supporto alla sicurezza sul lavoro. Utilizzare sensori antincendio per la rilevazione di fumi o di calore, per esempio, consente di conoscere in tempo reale il verificarsi di condizioni o eventi pericolosi e poter intervenire in modo automatico.

Auroras propone SAFE, un sistema avanzato di controllo delle condizioni ambientali di uffici e industrie. Il sistema si basa su sensori wireless che raccolgono in modo costante i valori di interesse. I dati rilevati sono comunicati a un coordinatore che, in caso di necessità, interviene trasferendo ordini all’attuatore specifico. La trasmissione dei dati e degli ordini è wireless, per cui il sistema è completamente autonomo.
Scopri come aumentare la sicurezza della tua impresa o sul luogo di lavoro con il sistema di sensori wireless SAFE.





  • IOT IN THE GREENHOUSE: against the diseases and parasites of watermelons
    IOT IN THE GREENHOUSE: against the diseases and parasites of watermelons
    IOT IN THE GREENHOUSE: against the diseases and parasites of watermelons AURORAS in...
  • SAVE GRAPE, the monitoring IoT system for the vineyards: an application example
    SAVE GRAPE, the monitoring IoT system for the vineyards: an application example
    PREMISE 1 – SAVE GRAPE is our Internet of Things (IoT) monitoring system...
  • save, the proactive solution for vineyard
    IoT and wireless sensors in the vineyard: application in the “Land of Prosecco”
    For “VitiOviTec”,  a farm located in  Fregona, in the so-called “land of Prosecco”,...
  • IoT for art: sensors for the Super Violin of Cremona (Italy)
    IoT for art: sensors for the Super Violin of Cremona (Italy)
    With AURORAS, even the violin has become Smart! In Cremona, the city of...
  • save for vineyard
    The WEATHER STATION: LoRaWAN
    The Weather Station LoRaWAN is the FIRST WEATHER STATION which embeds the transmission...
  • SAVE CROP: Internet of Things system for agriculture
    SAVE CROP: Internet of Things system for agriculture
    SAVE CROP is an Internet of Things (IoT) system, designed to monitor crops...
  • temperature_extension_controller_safe
    Temperature: Wireless Sensor for temperature
    The Auroras Wireless Temperature Sensor AU03-10T0B measures the temperature in a range between -55°C...
  • not_invasive_Current Absortion Sensor
    Current: Wireless Sensor for Current Absorption
    The Auroras Wireless Current Absorption Sensor AU03-60A8E measures the current absorption up to...
Share