Call Us: +39 0377 220 666

Internet of Things in agricoltura: il supporto nel mondo allo smart farming

Il futuro dell’agricoltura passa per l’Internet Of Things e molti Paesi lo hanno già capito.

La tecnologia IoT con i  sistemi avanzati di monitoraggio e le reti di sensori wireless, consente di migliorare il prodotto e la gestione del campo, incrementare la produttività a fronte di un risparmio sui costi, salvaguardare il suolo e l’ambiente. Tutto questo grazie alla rilevazione, in tempo reale e in modo accurato, dei dati micro-climatici e fisio-patologici che consentono di mirare ogni intervento in campo alla reale necessità nutritiva, idrica e antiparassitaria della coltura.

Agire solo quando serve e nella misura che serve.
L’agricoltura diventa di precisione.

Nel mondo, i Governi stanno cogliendo l’opportunità e investono nell’Internet of Things (IoT).

In Australia, il Governo ha stanziato contributi per 60 milioni di dollari AUD al fine di incoraggiare lo smart farming. Potranno accedere alle sovvenzioni, imprese agricole che collaborano con organizzazioni esperte in nuove tecnologie e quindi in grado di proporre soluzioni per migliorare lo stato del suolo, delle colture e tutelare la biodiversità.

I fondi stanziati a ottobre rappresentano l’ultima di una serie di iniziative intraprese dalle istituzioni pubbliche: a febbraio, a Sidney è stato inaugurato un centro creato da aziende private e organizzazioni pubbliche, mirato a sviluppare tecnologie IoT (Internet of Things) per il settore agricolo. In aprile, il governo federale ha stanziato fondi per 50 milioni di dollari AUD in 10 anni, a sostegno del Food Agility, un consorzio di aziende, università e imprese del settore agroindustriale che si sono riunite per facilitare la trasformazione digitale dell’agroindustria.

In Irlanda, l’IFA – Irish Farmers’ Association – in collaborazione con l’Agenzia per la Protezione Ambientale ha avviato un programma, sviluppato su misura di ogni azienda agricola partecipante, per ridurre i costi e migliorare la produttività del suolo, risparmiare energia e acqua, adottare nuove tecnologie e ottimizzare la gestione dell’attività.

I risultati raggiunti sono molto incoraggianti:

  • in media le aziende hanno risparmiato circa 8.700 euro;
  • le emissioni di gas serra sono diminute del 10%;
  • la gestione del pascolo ha segnato un risparmio del 21%;
  • la fertilità del suolo  ha rappresentato il 47% del risparmio ottenuto.

In Francia, il ministero dell’Agricoltura, della Ricerca e dell’Economia è partner del progetto “Agriculture Innovation 2025” che prevede di rafforzare la ricerca sui terreni agricoli e sul clima, di sviluppare l’agricoltura di precisione e quella connessa, di creare incubatori per favorire lo sviluppo dell’innovazione sul territorio. L’impegno preso continua la tradizione dei grandi investimenti fatti dallo Stato in agricoltura: si stima infatti che generalmente quasi il 10% della spesa pubblica di Ricerca e Sviluppo sia per il settore primario e l’agroalimentare.
Nello specifico, sono stati stanziati 4 milioni di euro all’anno per sviluppare tecnologie a supporto di una prevenzione sanitaria efficace.
Il Ministero condividerà inoltre, con le Associazioni degli Agricoltori, i dati raccolti di sua competenza al fine di favorire nuove soluzioni in campo.

In Cina, nel 2016, è stato avviato un piano quadriennale per integrare la tecnologia IoT (Internet of Things) in agricoltura con lo scopo di incrementare la redditività. I progetti pilota sono partiti in 8 province con l’introduzione nel settore di 426 tecnologie, prodotti e modelli applicativi.
I dati vengono raccolti nei diversi centri data che sono stati aperti in tutto il Paese sia a livello provinciale che nazionale.

Pochi giorni fa, negli USA, il Dipartimento dell’Agricoltura ha annunciato lo stanziamento di fondi per 7.3 milioni di dollari destinati alla ricerca di una nuova generazione di tecnologie per l’agricoltura al fine di rispondere alla crescente domanda di cibo ed energia. In particolar modo, l’investimento è mirato a sviluppare tecnologie di precisione che consentano di massimizzare l’efficienza nel settore, compreso un uso migliore di fertilizzanti e acqua, produrre biocarburanti e cibo biologico.

E l’Italia? Un passo importante per il sostegno dell’IoT (Internet of Things) è stato fatto nel 2017 con la misura fiscale dell’iperammortamento legato anche all’acquisto di tecnologia per l’agricoltura 4.0. Numerosi anche i bandi regionali che adoperano i fondi europei.

SAVE GRAPE, il sistema di monitoraggio avanzato per il vigneto
fonti:
www.zdnet.com/article/australian-government-offering-au60m-in-grants-to-encourage-smart-farming/
www.agriland.ie/farming-news/cost-saving-target-exceeded-by-74-as-smart-farming-makes-promising-start/
www.farmfutures.com/usda/17-grants-awarded-next-generation-ag-research
www.enseignementsup-recherche.gouv.fr/cid99578/www.enseignementsup-recherche.gouv.fr/cid99578/lancement-du-plan-agriculture-innovation-2025.html

 





  • IOT IN THE GREENHOUSE: against the diseases and parasites of watermelons
    IOT IN THE GREENHOUSE: against the diseases and parasites of watermelons
    IOT IN THE GREENHOUSE: against the diseases and parasites of watermelons AURORAS in...
  • SAVE GRAPE, the monitoring IoT system for the vineyards: an application example
    SAVE GRAPE, the monitoring IoT system for the vineyards: an application example
    PREMISE 1 – SAVE GRAPE is our Internet of Things (IoT) monitoring system...
  • save, the proactive solution for vineyard
    IoT and wireless sensors in the vineyard: application in the “Land of Prosecco”
    For “VitiOviTec”,  a farm located in  Fregona, in the so-called “land of Prosecco”,...
  • IoT for art: sensors for the Super Violin of Cremona (Italy)
    IoT for art: sensors for the Super Violin of Cremona (Italy)
    With AURORAS, even the violin has become Smart! In Cremona, the city of...
  • save for vineyard
    The WEATHER STATION: LoRaWAN
    The Weather Station LoRaWAN is the FIRST WEATHER STATION which embeds the transmission...
  • SAVE CROP: Internet of Things system for agriculture
    SAVE CROP: Internet of Things system for agriculture
    SAVE CROP is an Internet of Things (IoT) system, designed to monitor crops...
  • temperature_extension_controller_safe
    Temperature: Wireless Sensor for temperature
    The Auroras Wireless Temperature Sensor AU03-10T0B measures the temperature in a range between -55°C...
  • not_invasive_Current Absortion Sensor
    Current: Wireless Sensor for Current Absorption
    The Auroras Wireless Current Absorption Sensor AU03-60A8E measures the current absorption up to...
Share